Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Lunedì, 10 Agosto 2020
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Catechesi in famiglia

Lettera Pastorale 2019

Notizie - Mondoratori 2019

1/apre gruppo.jpgSANTA MARIA DELLA VERSA - Un esercito di 1300 bambini e ragazzi ha “invaso” venerdì scorso, per tutto il giorno, strade e piazze di Santa Maria della Versa, che ha ospitato l’edizione 2019 di “Mondoratori”, il raduno estivo degli oratori della Diocesi di Tortona con il vescovo, monsignor Vittorio Viola, organizzato dalla Pastorale giovanile e dall’Anspi Tortona. Erano 22 le parrocchie rappresentate al raduno, dall’Oltrepò pavese fino al Tortonese e al Genovesato. Oltre trenta i pullman che hanno trasportato in val Versa i ragazzi, i loro animatori ed accompagnatori e che hanno sostato tutto il tempo nel parcheggio messo a disposizione dalla cantina “La Versa”. 

I gruppi più numerosi sono stati quelli di Novi Ligure (180 persone), Voghera (130), Stradella (90), Bressana Bottarone (80), poi Broni, Tortona, Rivanazzano, Varzi, Ponte Nizza, Savignone, Casteggio, Pozzolo Formigaro, Sale, Redavalle e Santa Giuletta, Castelletto d’Orba, Santa Maria della Versa, Casella, Serravalle. 

La giornata è iniziata con l’accoglienza dei gruppi in piazza Vittorio Emanuele, affidata agli animatori di Novi Ligure. A salutare i ragazzi degli oratori c’erano il sindaco Stefano Riccardi (il Comune ha stanziato 5 mila euro per l’organizzazione della giornata oltre a mettere a disposizione gran parte delle strutture logistiche), il parroco don Bruno Scanarotti e don Cristiano Orezzi, viceparroco di Stradella e responsabile della Pastorale giovanile diocesana. 

Il vescovo Viola è arrivato in mattinata e ha percorso con i ragazzi il corteo da piazza Vittorio Emanuele per il centro del paese fino ad arrivare al parco di via Moravia, messo a disposizione dal gruppo Autieri Oltrepò pavese. Una vera e propria festa di musica, suoni e colori, che ha scatenato numerosi applausi da parte dei residenti, fermi lungo i marciapiedi o affacciati alle finestre al passaggio del lungo corteo. Ogni oratorio si distingueva per il colore delle magliette e per cartelli e striscioni preparati dai ragazzi nelle giornate di Grest. 

“Grazie della vostra presenza ad un momento così importante e grazie ai vostri sacerdoti e animatori che vi stanno seguendo in questo periodo di Grest in tanti oratori della nostra Diocesi” – ha detto il vescovo durante il momento di preghiera sotto gli alberi del parco. 

Dopo il pranzo, gli oratori divisi in squadre hanno partecipato al grande gioco a postazioni, sparse nelle vie del paese, incentrato sulla parabola dei talenti. Al termine, tutti i gruppi si sono trasferiti a piedi allo stadio comunale “Riccardi” per il momento finale, le premiazioni e la merenda. Ad ogni delegazione è stata consegnata una targa ricordo della giornata e, dopo le foto di rito, i gruppi hanno fatto ritorno a casa. 

A sorvegliare sul buon andamento della giornata ci sono stati i volontari della Protezione Civile, che hanno coordinato la viabilità e gli spostamenti, e quelli del comitato locale della Croce Rossa di Stradella, i carabinieri e la polizia locale, ma si può dire che tutto il paese, dai parrocchiani ai commercianti, ai semplici cittadini, si sia messo a disposizione per assicurare la buona riuscita del raduno, che il prossimo anno dovrebbe trasferirsi nell’Alessandrino, a Castelletto d’Orba. 

 

Oliviero Maggi 

 

 

(foto: Luigi Bloise) 

 1/mondoratori 4.jpg1/mondoratori 8.jpg

Data: 27/06/2019



Archivio Notizie: Mondoratori 2019

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Agosto 2020»
LuMaMeGiVeSaDo
     12
Diocesi: 2 . Casteggio, Messa su RadioPNR
34
Diocesi: 4 . Suffragio di mons. Mariani
56789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31      

Mese corrente


Riepilogo: Agosto 2020

 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB