Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Domenica, 18 Aprile 2021
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera pastorale 2020

Materiale e sussidi covid

Preghiera Vocazioni

Notizie - Altre iniziative dalle Parrocchie

In alcune parrocchie della diocesi si terranno iniziative particolari, sempre con l’obiettivo di far sentire la comunità partecipe, pur non potendo presenziare fisicamente.

A Fabbrica Curone il Venerdì Santo, don Augusto Piccoli, accompagnato dal sindaco Roberto Deantoni, celebrerà la Via Crucis in auto facendo tappa presso ogni chiesa dell’alta Val Curone, fino ad arrivare a Caldirola, dove sarà impartita la benedizione finale. A Pasqua il sacerdote, che svolge il ministero di cappellano della Polizia di Alessandria e Asti, leggerà il vangelo della Resurrezione trasmesso attraverso gli altoparlanti in tutto il paese e a mezzogiorno le campane delle chiese della valle suoneranno a festa.

A Sale i giovani terranno la Via Crucis nel pomeriggio di Venerdì Santo che verrà trasmessa sui social in diretta dalla chiesa parrocchiale.

I sacerdoti dell’Alta Valle Staffora (don Gianluca Vernetti, don Emanuele Tizzoni, don Sergio Cusinato e don Marco Forni) celebreranno il Triduo pasquale nella chiesa parrocchiale di Varzi. A Pasqua ciascun sacerdote officerà nella propria parrocchia.

A Casei Gerola, dove il parroco don Maurizio Ceriani celebra ogni giorno la Santa Messa trasmessa sui social, il catechismo continua on line. Sul profilo Facebook della parrocchia vengono pubblicate le schede che i ragazzi possono consultare, proseguendo così il loro cammino di formazione.

A Viguzzolo, alle 20.30 di Venerdì Santo, il parroco don Gino Bava si recherà da solo in processione per le vie del paese con la reliquia della Santa Croce, seguito da un’auto con altoparlante che diffonderà le riflessioni e i canti. La domenica di Pasqua le sue sette parrocchie suoneranno le campane a festa.

La comunità di Arquata Scrivia ha deciso di compiere un particolare atto di affidamento alla Madonna, ricordando che durante la pestilenza avvenuta nell’anno 1481 aveva fatto voto alla Beata Vergine Maria delle Grazie in Valle di Gavi di compiere ogni anno una processione. Voto che verrà rinnovato per ottenere protezione in questi giorni così difficili alle 16 di Giovedì Santo quando, nella chiesa parrocchiale, al termine della Messa “In Coena domini”, il sindaco, il parroco e il priore della Confraternita accenderanno un lume presso l’altare della Madonna Assunta, reciteranno la preghiera di affidamento a Maria e rinnoveranno il voto, con l’impegno, appena possibile, di deporre un cero nel Santuario in Valle di Gavi a conclusione della processione.

m.r.

Data: 11/04/2020



Archivio Notizie: Altre iniziative dalle Parrocchie

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Aprile 2021»
LuMaMeGiVeSaDo
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  

Mese corrente


 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB