Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Domenica, 28 Novembre 2021
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera pastorale 2020

Materiale e sussidi covid

Preghiera Vocazioni

Notizie - L’ultimo saluto a suor Ester Bressani

I funerali della religiosa delle Piccole Figlie del S. Cuore sono stati celebrati il 19 luglio a Sale 

1/suor ester 1.jpgSALE - Si è spenta a Villa Mensi lo scorso 16 luglio, festa della Madonna del Carmelo, suor Ester Bressani all’età di 93 anni.

Suor Ester era stata per quasi quarant’anni la storica superiora della comunità di Casa “Sacro Cuore” a Tortona, dove ha saputo farsi apprezzare per la sua generosità e sensibilità, in particolare verso i sacerdoti malati.

Le esequie sono state celebrate lunedì 19 luglio nella cappella di Casa Madre dal vicario episcopale per i religiosi, don Maurizio Ceriani, che ha portato alla Congregazione e ai familiari della defunta le sentite condoglianze dell’arcivescovo Vittorio Viola, del vescovo emerito Martino Canessa e del presbiterio diocesano, memori e grati del lungo e fedele servizio di suor Ester.

La religiosa il 6 marzo 1948 era entrata nella congregazione delle Piccole Figlie del S. Cuore di Gesù di Sale, fondata da mons. Amilcare Boccio e aveva fatto la sua prima professione religiosa l’8 settembre 1949.

Era giunta a Tortona nel 1963, dopo diversi servizi nel Canton Ticino, per farsi carico insieme ad altre consorelle delle necessità dell’episcopio con il vescovo Francesco Rossi; era poi passata alla “Casa Sacro Cuore” nel 1970, rimanendovi fino al 2008, quando le forze non le hanno più permesso di esercitare il suo servizio.

Successivamente ha offerto al Signore la sua sofferenza e la sua preghiera per il bene della Chiesa fino alla fine dei suoi giorni.

Era nata nel 1928 a Costa de’ Nobili, in Oltrepò Pavese, in una famiglia profondamente religiosa dove sono fiorite altre tre vocazioni, due suore (Camilla e Domenica) e un sacerdote missionario.

Nell’omelia il vicario episcopale, prendendo spunto dalle letture del giorno, ha sottolineato come la religiosa sia stata un segno della presenza di Dio nella storia di tutti coloro che l’hanno incontrata, testimoniando il gioioso esodo pasquale che è la vita del credente, dove si realizza la stupenda vittoria della grazia divina sul peccato che porta alla chiusura egoistica del cuore.

Suor Ester lascia le due sorelle, i nipoti e i pronipoti.

La salma è stata tumulata nel cimitero di Sale.

Data: 25/07/2021



Archivio Notizie: L’ultimo saluto a suor Ester Bressani

Stampa
Stampa


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB