Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Giovedì, 08 Dicembre 2022
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera Pastorale 2022

Notizie - Don Pappadà a San Sebastiano

Don Pappadà amministratore parrocchiale di S. Sebastiano

Il vescovo Mons. Guido Marini con il decreto datato 29 ottobre 2022 ha nominato don Michele Pappadà amministratore parrocchiale e legale rappresentante delle parrocchie di San Sebastiano in San Sebastiano Curone, di San Desiderio in Brignano Frascata, di San Pietro in Montacuto, di San Macario in Costaserra di Montacuto, della Madonna Immacolata in Restegassi di Montacuto e di San Pietro apostolo in Giarolo di Montacuto. Don Michele, nato a San Chirico Nuovo (PZ) il 6 gennaio del 1964 e ordinato presbitero il 22 settembre 2002, è sacerdote “Fidei Donum” della Diocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni. Il suo incarico decorre dal 1° ottobre 2022.


SAN SEBASTIANO CURONE - Martedì 1° novembre, in occasione della solennità di Ognissanti nella chiesa parrocchiale ha fatto il suo ingresso ufficiale come nuovo amministratore parrocchiale don Michele Pappa- dà, chiamato dal vescovo a guidare le comunità di San Sebastiano, Brignano Frascata, Montacuto, Costa Serra, Giarolo e Restegassi. Alle 16 Mons. Guido Marini, accompagnato da don Patrizio Dander e da don Gino Bava, vicario foraneo delle Valli Curone e Grue, ha attraversato la navata insieme a don Michele, accolto dalle autorità civili e militari, dalla delegazione locale della Croce Rossa e dalla gente della Val Curone.
Erano presenti i sindaci di San Sebastiano, Vincenzo Caprile, di Brignano Frascata, Alessandro Davico, di Montacuto, Piero Frascaroli Calvino e di Pozzolo Formigaro Domenico Miloscio, quest’ultimo in rappresentanza della comunità particolarmente legata a don Michele.
Il sindaco Caprile ha espresso parole di benvenuto al sacerdote che succede a don Paolo Padrini, il quale come i predecessori ha portato la testimonianza del vangelo nella valle. Ha, inoltre, manifestato, a nome di tutti, sentimenti di fiducia e speranza in un periodo difficile per il territorio, caratterizzato dallo spopolamento e dall’abbandono di numerosi servizi essenziali per gli abitanti. Anche don Gino ha accolto don Michele facendosi portavoce delle sei comunità parrocchiali e donandogli un calice e una pisside come segno di benvenuto. Nell’omelia il vescovo ha ricordato che la chiamata alla santità è rivolta a ogni uomo ed è fonte di gioia: una pienezza che dà senso all’intera esistenza.

Al termine il sindaco di Pozzolo ha donato una targa a don Michele, che ha espresso gratitudine a Mons. Marini e ai presenti.

Valeria Sala

Data: 12/11/2022



Archivio Notizie: Don Pappadà a San Sebastiano

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Dicembre 2022»
LuMaMeGiVeSaDo
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 

Mese corrente


 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB