Venerdì, 24 Maggio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Il Vescovo ha parlato al Cursillo

SERRAVALLE SCRIVIA - È stata una serata densa di spunti di riflessione quella che venerdì 25 novembre si è tenuta a Serravalle e ha visto il Vescovo Vittorio Viola parlare al Cursillo diocesano della sua lettera pastorale: una serata densa, così come lo è la lettera pastorale, soprattutto nella parte che riguarda l’Eucarestia.

Il Vescovo ha parlato per circa un’ora e mezza senza leggere una parola.
Ha parlato dell’incontro degli apostoli con Gesù e dell’incontro con lui al Cursillo, della certezza della sua presenza quando due o tre sono insieme nel suo nome, del desiderio che Dio ha di noi, di rimanere in questo amore.
Nel Vangelo di Giovanni il Signore risorto va a cercare gli apostoli che sono tornati a pescare e domanda: “Pietro, mi ami?”.
La missione di Pietro nasce dall’amore, così come la nostra missione come Chiesa parte dall’incontro con lui.
Come si esprime tra di noi questo amore? La prima notizia data al mondo è che ci si può amare: l’amore c’è e con gli occhi dell’amore bisogna guardare il mondo con il desiderio di annunciare il Vangelo.
Dobbiamo ripensarci per essere efficaci nell’annuncio del Vangelo.
L’esperienza che ha costruito la Chiesa è stata lo spezzare il pane e dentro quella comunione nasce tutta la vita della Chiesa.
Il nostro sguardo, il nostro ascolto è chiamato a essere sacramento di come Dio guarda e ascolta noi.

Isabella Vergagni

Data: 07/12/2016



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona