Martedì, 27 Febbraio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

"Ti voglio bene fratello": il campo degli studenti del MSAC

1/alle sorgenti del Po.jpgCRISSOLO - “Ti voglio bene fratello”, una frase importante, stupenda.
Una frase ancora più importante se a dirtela è un ragazzo della tua età, un ragazzo nigeriano, un ragazzo richiedente asilo in Italia dopo quattro giorni insieme.
Mi porto dentro questa frase come il ricordo più bello del campo servizio a Crissolo dal 4 al 7 settembre organizzato dai ragazzi del Movimento Studenti di Azione Cattolica di Tortona.

Sono stati quattro giorni intensi, durante i quali un gruppo di giovani studenti ha vissuto un’esperienza di servizio con una decina di ragazzi richiedenti asilo.

Abbiamo condiviso ogni singolo momento, abbiamo cucinato insieme, piatti italiani e piatti africani.

Abbiamo abbattuto tutti i pregiudizi che troppo spesso ci influenzano, abbiamo realizzato che siamo tutti ragazzi uguali, con un passato diverso alle spalle ma con lo stesso entusiasmo, la stessa gioia di vivere e speranza per il futuro tipica di tutti gli adolescenti del mondo siano essi italiani, nigeriani o pakistani.

Matteo Limoncini

Data: 13/09/2017



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona