Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Martedì, 03 Agosto 2021
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera pastorale 2020

Materiale e sussidi covid

Preghiera Vocazioni

Notizie - Declinazioni d'Arte ai tempi della Riforma

Venerdì scorso inaugurata la mostra nel Museo diocesano di Arte Sacra

1/museo arte sacra.jpgTORTONA - Nel pomeriggio di venerdì 15 settembre, presso il Museo Diocesano d’Arte Sacra, è stata inaugurata la mostra documentale “Declinazioni d’Arte ai tempi della Riforma in Diocesi di Tortona” a cura dell’Ufficio dei Beni Culturali, visitabile fino al 26 novembre nei pomeriggi di sabato e domenica (www.diocesitortona.it e www.cittaecattedrali.it).

Prima della presentazione dell’esposizione, nel salone del Seminario, il professore Ugo Rozzo ex docente universitario di Storia del libro e della stampa nell’ateneo di Udine, ha presentato un’interessante conferenza sul tema “Martin Lutero e la storia religiosa di Tortona nel Cinquecento”.

A introdurlo lo storico Giuseppe Decarlini.
Nella sua relazione ha ripercorso la storia della Riforma luterana e la sua diffusione nell’ambito della stampa soprattutto in Italia dove da parte della Chiesa ci fu un’opposizione netta e rigorosa, ma che non impedì che ci fossero dei testi e degli autori che la fecero conoscere, anche nella diocesi tortonese.
Ad ascoltarlo un pubblico attento tra cui erano presenti il vicario generale mons. Mario Bonati, il vicesindaco e assessore alla cultura Marcella Graziano, il presidente del consiglio comunale Gianni Castagnello.
Al termine tutti i presenti si sono recati nel vicino museo per ammirare le Cinquecentine e i documenti collocabili tra la fine del XVI e l’inizio del XVII secolo e di proprietà della Biblioteca del Seminario e dell’Archivio Storico diocesano.

Tra i testi esposti ci sono quattro edizioni delle Opere di San Cipriano curate da Erasmo da Rotterdam, stampate a Basilea e a Lione nella prima metà del Cinquecento, con i segni delle cancellature a inchiostro dovute alla censura e l’Indice dei Libri proibiti stampato a Venezia nel 1573.

Sono esposti anche alcuni manifesti con gli Editti emanati agli inizi del Seicento da Cesare Gambara, Vescovo di Tortona, relativi alle stampe divulgative dell’eresia, con l’elenco dei libri proibiti.

L’esposizione temporanea si affianca al percorso museale permanente dove si trovano opere d’arte del periodo appena precedente alla Riforma luterana e della successiva Controriforma.

Data: 20/09/2017



Archivio Notizie: Declinazioni d'Arte ai tempi della Riforma

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Agosto 2021»
LuMaMeGiVeSaDo
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Mese corrente


 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB