Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Venerdì, 03 Dicembre 2021
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera pastorale 2020

Materiale e sussidi covid

Preghiera Vocazioni

Notizie - "Cultura a Porte Aperte" in diocesi

La mostra su Cristierna e l’iniziativa di “Città e Cattedrali” il 22 e il 23 settembre

TORTONA - Settembre è il mese della “Cultura a Porte Aperte” per i Beni Culturali Ecclesiastici inseriti nel portale on line di “Città e Cattedrali del Piemonte e della Valle d’Aosta”: tra questi anche quelli della Diocesi di Tortona che aprirà, con i volontari, chiese, oratori e pievi presenti sul territorio. Oggi, giovedì 20 settembre, alle ore 18, al Museo Diocesano di Tortona c’è l’inaugurazione della mostra artistico-documentaria intitolata “Cristierna di Danimarca, Signora di Tortona nell’epoca spagnola”.
L’esposizione, promossa dall’Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Tortona, in collaborazione con il Comune e i volontari del SIPBC (Delegazione del Tortonese) insieme all’associazione Amici dell’Abbazia di Rivalta, è volta alla conoscenza di questa carismatica Signora proveniente dal Nord Europa e alla valorizzazione dei luoghi a lei collegati. La mostra resterà aperta fino al 25 novembre.

La mostra è l’occasione per sottolineare il legame del museo con la città di Tortona e il territorio diocesano attraverso la proposta di due itinerari.

Sabato 22 settembre sarà possibile seguire l’itinerario guidato “Dalla mostra alla città, i luoghi di Cristierna a Tortona”, con ritrovo al Museo Diocesano alle ore 16.30, costo 5 euro a persona (prenotazione obbligatoria, posti limitati). Il 22 e il 23 settembre sarà percorribile in maniera autonoma l’itinerario “Sui luoghi di Cristierna” con i volontari che terranno aperti dalle 15 alle 17 i luoghi di Cristierna: la chiesa di Santa Giustina a Torre Garofoli e l’Abbazia di Rivalta Scrivia.

Nel fine settimana sarà possibile visitare posti diversi, spesso chiusi, ma aperti per l’iniziativa “Cultura a Porte Aperte” di “Città e Cattedrali” grazie ai numerosi volontari.

Con orari diversi dal sabato mattina alla domenica sera, saranno aperti a Novi Ligure la Collegiata di Santa Maria Assunta e l’oratorio della Maddalena, a Serravalle Scrivia gli oratori dei Bianchi e dei Rossi, a Rocchetta Ligure il Museo d’Arte Sacra in Palazzo Spinola, a Viguzzolo la Pieve di Santa Maria, a Volpedo la Pieve di San Pietro, a Casalnoceto l’oratorio di San Rocco, a Sale la chiesa dei Santi Maria e Siro.

A Novi Ligure, per esempio, l’associazione “Forma-Civica-Novi”, con l’indispensabile contributo dello storico novese, Andrea Scotto, ha accettato volentieri la richiesta della Comunità Pastorale “Santa Teresa di Calcutta” e insieme alla C.I.S.L. - Zona di Novi Ligure e alle volontarie e ai volontari della parrocchia di Sant’Andrea, ha curato la preparazione delle visite guidate in un percorso storico-artistico a cavallo tra Medioevo e Barocco alla scoperta di bellezze e segreti custoditi da secoli nella Collegiata novese.

Per informazioni si può contattare l’Ufficio Beni Culturali diocesano (mail: beniculturali@diocesitortona.it; telefono: 0131.816609).

Sul sito cittaecattedrali.it è possibile seguire tutti gli eventi e le iniziative collegate ai beni aperti nelle due giornate del 22 e 23 settembre, in occasione della giornate “Cultura a Porte Aperte”.

Data: 19/09/2018



Archivio Notizie: "Cultura a Porte Aperte" in diocesi

Stampa
Stampa


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB