Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Gabriele Zanardi on line con i giovani di A.C.

Rieducarsi e ripartire dalla socialità

1/giovani1.jpg

TORTONA - “Rieducarci alla socialità… non social!”: questo il titolo dell’incontro organizzato dal Settore Giovani di Azione Cattolica e svoltosi venerdì 5 giugno, sulla piattaforma Meet. Ospite e relatore Gabriele Zanardi, psicologo, psicoterapeuta e docente presso l’Università degli Studi di Pavia.
L’evento ha concluso un cammino iniziato durante la quarantena, nato dal desiderio di stare vicino ai giovanissimi e ai giovani, condividendo settimanalmente un momento di preghiera e riflessione insieme sfruttando le modalità che il tempo che stavamo vivendo ci consentiva.

Prima di partecipare a quest’ultimo incontro, i giovani sono stati invitati a rispondere a un questionario che li fatti riflettere sulla loro personale esperienza del lockdown.
Una delle cose più difficili del sondaggio è stata ridurre all’essenziale un’esperienza così unica ed emotivamente carica che li ha costretto a scavare sotto la superficie per andare dritti al centro di ciò che avevano nel cuore.
Il professor Zanardi è partito proprio da loro. Ripercorrendo le numerose risposte, ha fatto notare come l’esperienza della quarantena li ha messi di fronte, in modo intenso e continuativo, alla paura, alla solitudine, all’incertezza: tutte cose da cui, solitamente, si vuole fuggire, ma che possono essere motore di un nuovo modo di vedere e di vivere.
Anche adesso che i giovani sono tornati “liberi”, la paura e la diffidenza, che possono ancora vincolarli, devono essere usate per ripartire con responsabilità.

Allora… da che punto ripartire?

Questa una delle domande emerse venerdì sera, a cui però non esiste una risposta preconfezionata e valida per tutti, ma è una ricerca personale.

Per fortuna, come durante una lunga camminata in montagna, in cui due bacchette aiutano nella salita, ci sono due alleati: la consapevolezza di quello che è stato vissuto e che ha significato per ciascuno e, alla luce di questo, l’agire in modo da non cancellare quanto imparato.

Equipe Giovani di A.C.

Data: 12/06/2020



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona