Sabato, 15 Giugno 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Don Paolo Verri e il diacono Ernesto Stramesi a Tortona

Sabato 13 febbraio, alle ore 18, il benvenuto all’aiuto pastorale e al diacono 

1/don paolo 1.jpg

TORTONA - In un clima molto familiare ma molto partecipato, sabato scorso, alle ore 18, accompagnati dal vescovo Mons. Vittorio Viola e accolti dal parroco don Claudio Baldi, sono stati ufficialmente presentati alla comunità pastorale “San Marziano” di Tortona (comprendente le parrocchie della Cattedrale, di santa Maria Canale, di san Matteo e di Vho) don Paolo Verri e il diacono permanente Ernesto Stramesi.

All’inizio della solenne celebrazione il vescovo li ha salutati con affetto, ringraziando don Paolo per la disponibilità a questo cambiamento e a questo nuovo cammino che lo porta a Tortona al fianco di Ernesto e don Claudio.

Erano presenti anche il vicario foraneo di Tortona don Roberto Lovazzano, padre Pierangelo Chiera dei frati cappuccini, don Pinuccio Volpara e mons. Francesco Giorgi.

Durante l’omelia, prendendo spunto dal brano evangelico della guarigione del lebbroso, Mons. Viola ha esortato i tre ministri a mantenersi fedeli all’esempio del Signore perché il loro ministero sia di autentica compassione e, con la vita e la parola, ma soprattutto con i sacramenti, possano toccare tutti coloro che cercano il Signore, raggiungendoli con la sua guarigione.

Al termine della liturgia, don Claudio ha espresso il ringraziamento a nome dei presenti al vescovo che, dopo il trasferimento di don Luca Ghiacci a Casteggio, ha provveduto con sollecitudine al bene della comunità e ha salutato don Paolo ed Ernesto.

«Come il lebbroso guarito, – ha affermato – insieme possiamo annunciare il vangelo in questa no- stra città, dove il Signore, come a Corinto, si riserva un popolo numeroso».

Eugenio e Rosanna, in rappresentanza dei parrocchiani, hanno offerto loro una stola quale dono di benvenuto.

Il vicesindaco Fabio Morreale ha portato i saluti di tutta la cittadinanza, esprimendo i sentimenti di affetto, di collaborazione e di amicizia che legano l’amministrazione alla comunità cristiana. Prima del congedo, i tre ministri sono stati chiamati davanti al pastore diocesano che ha impartito su di loro una particolare benedizione.

Alessio Rebellato

Data: 19/02/2021



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona