Lunedì, 17 Giugno 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Come si diventa educatori

Concluso il primo modulo della Scuola proposta dalla Pastorale Giovanile

TORTONA - Si è concluso sabato 26 novembre il primo modulo della “Scuola educatori”, proposta dalla Pastorale giovanile diocesana e aperta a tutti coloro che accompagnano i ragazzi nei percorsi di crescita umana e spirituale in parrocchia, oratori e associazioni.

I nove incontri che compongono l’offerta della Scuola sono suddivisi in tre moduli distinti: l’accoglienza, la progettazione e l’annuncio, l’educativa di strada.

La scuola non è al suo esordio ma ogni ripresa è sempre nuova.

Non si tratta di lezioni frontali ma di incontri partecipati: la composizione del gruppo diventa elemento di novità per le edizioni che si succedono. Quest’anno sono presenti diverse età – dai ragazzi più giovani (la più piccola ha tredici anni) fino agli adulti – e diverse vocazioni e carismi.

Questa è la prima ricchezza: potersi trovare a vivere questa esperienza in un continuo confronto fra generazioni e stati di vita, avendo lo stesso obiettivo.

Gli incontri partecipati fanno vivere un passaggio fondamentale: per essere educatori bisogna essere disposti a lasciarsi educare.

È stato vissuto fin dal primo incontro, lasciarsi educare ad accogliere l’altro: affinare l’attenzione necessaria a cogliere lo spiraglio che permette di avvicinare la persona rispettando il suo modo di essere.

Il secondo incontro ha aiutato a lasciarsi educare ad ascoltare in un confronto sulle opinioni che reciprocamente si hanno del mondo giovanile e del mondo adulto.

Il terzo incontro ha insegnato a lasciarsi educare a collaborare con l’altro: un laboratorio per programmare l’accoglienza alla prima giornata del Grest o per progettare un percorso post-cresima per i ragazzi delle medie.

Dopo la pausa natalizia, la Scuola riprenderà a febbraio per il secondo modulo e a marzo per il terzo.
È possibile frequentare anche solo un modulo.
Per informazioni e nuove iscrizioni si può inviare una mail (pastoralegiovaniletortona@gmail.com).

Simona Novembrino

Data: 02/12/2022



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona