Lunedì, 15 Luglio 2024
Diocesi di Tortona
Sua Ecc.za Rev.ma
Mons. Guido Marini
Vescovo

Il giuramento di mons. Pietracatella come Prelato Uditore della Sacra Rota

La cerimonia a Roma giovedì 23 febbraio

ROMA - A esattamente un mese di distanza dalla nomina da parte del Santo Padre di mons. Pierangelo Pietracatella a Prelato Uditore del Tribunale della Rota Romana, giovedì 23 febbraio, si è svolta a Roma la cerimonia del giuramento.
Il sacerdote novese, ordinato nel giugno del 2006, era già Capo Ufficio del medesimo Tribunale dal 2017 e ha assunto ora il nuovo e importante incarico che lo vede membro effettivo del Tribunale della Sacra Rota, uno dei tre organismi giudiziari della Curia romana, insieme alla Penitenzieria Apostolica e al Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica. Uditore di Rota è il termine che designa i prelati che compongono questo tribunale ecclesiastico, nominati dal Papa.

Costituiscono il collegio presieduto dal “decano” che attualmente è Mons. Alejandro Arellano Cedillo. Il loro numero è variato lungo i secoli. Gli eletti devono essere presbiteri con laurea in diritto canonico e civile.
Ogni uditore può scegliere due aiutanti di studio (secreti).
All’investitura di mons. Pietracatella, originario di Novi Ligure, avvenuta nella basilica di San Lorenzo in Damaso attigua alla Cancelleria, hanno assistito anche il vescovo, Mons. Guido Marini, la mamma e i familiari del sacerdote.

 

Data: 05/03/2023



Archivio Notizie


Diocesi di Tortona

p.zza Duomo, 12
15057 Tortona (AL)

CONTATTACI

Il magazine della Diocesi

Il Popolo

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP

La radio ufficiale della Diocesi

RadioPNR

VEDI ONLINE

oppure

SCARICA L'APP


©2023 - Diocesi di Tortona