Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Domenica, 29 Maggio 2022
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie
Notizie - Giornata lourdiana in Cattedrale

TORTONA - Domenica 22 aprile la cattedrale di Tortona è divenuta meta di pellegrinaggio per l’Oftal (Opera Federativa Trasporto Ammalati a Lourdes) diocesana in occasione della Giornata Lourdiana, giunta alla sua seconda edizione.

L’incontro, che è stato anche l’occasione per ricordare gli 80 anni della nascita dell’associazione, si è aperto con la processione dei malati accompagnati dalle dame e dai barellieri dell’Oftal da piazza Julia Derthona verso il Duomo, guidata dall’assistente spirituale don Marco Daniele e da don Angelo Vennarucci.

È seguita la celebrazione della Santa Messa presieduta dal Vescovo, Monsignor Martino Canessa che nell’omelia ha rivolto a tutti i numerosi presenti parole piene di affetto e di amicizia, scaturite dal cuore di chi, come lui, in questi anni ha sempre seguito l’associazione con particolare attenzione, non mancando mai ai pellegrinaggi diocesani a Lourdes.

Nella sua omelia ha ringraziato il presidente Pier Paolo Boffi e tutti i componenti dell’Oftal “per la loro presenza accanto ai malati” e per il loro modo di lavorare con serietà ed entusiasmo.
Si è poi soffermato a riflettere sulla Risurrezione e sul valore che essa ha per ogni credente e ha indicato nei “testimoni della fede” gli esempi tangibili in grado di far “prendere sul serio questa verità, fondamento del nostro essere cristiani”.
I “testimoni della fede” sono tutti coloro che accettano la propria situazione, che aiutano, come gli oftaliani, coloro che soffrono e hanno bisogno, che sanno ascoltare con cuore puro la parola del Signore e provano a renderla attuale ogni giorno nella loro vita.

Prima di terminare mons. Canessa ha esortato tutti a pregare la Madonna capace di suscitare dei grandi miracoli nel cuore di ogni credente.

Subito dopo, nella processione offertoriale, sono stati portati consegnati nelle mani del Vescovo, insieme al pane e al vino, anche il cero segno dell’anniversario dell’associazione e, da suor Luigina Traverso, una statua della Madonna di Lourdes per ricordare la Peregrinatio Mariae che sta toccando tutta la Diocesi e il miracolo, recentemente riconosciuto, che lei ha ricevuto.

Il presidente dell’Oftal, prima della fine della funzione, ha ringraziato quanti insieme a lui hanno lavorato all’organizzazione della giornata e ha dato a tutti l’arrivederci al prossimo pellegrinaggio a Lourdes dal 27 luglio al 2 agosto.

A ricordo della Giornata è stata consegnata a tutti la corona del Rosario segno del legame che l’associazione vuole sempre avere con la Mamma celeste.

Dopo la preghiera, nel cortile del Seminario, malati, dame e barellieri, si sono ritrovati per un piccolo rinfresco e per trascorrere un po’ di tempo insieme, ricordando i giorni del pellegrinaggio e pensando già a quello che verrà e all’incontro con Maria, nella grotta di Massabielle.

I malati e l’Oftal con la Giornata Lourdiana, che sicuramente diverrà una bella tradizione, hanno vissuto un intenso momento di preghiera e di condivisione, rivivendo lo spirito associativo che era proprio del fondatore mons. Rastelli.

d.c.

Data: 24/04/2012



Archivio Notizie: Giornata lourdiana in Cattedrale

Stampa
Stampa


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB