Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Giovedì, 05 Agosto 2021
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera pastorale 2020

Materiale e sussidi covid

Preghiera Vocazioni

Notizie - 24 ore per il Signore
24 ore per il Signore

Si terranno il giorno 4 marzo e 5 marzo, presso la cattedrale di Tortona, le "24 ore per il Signore". Alle 18 del 4 inizierà questo prolungato momento di preghiera con la S. Messa, per poi protrarsi con l'adorazione eucaristica fino alle 18 del 5 marzo.

Alle ore 18 del 5, sarà celebrata da Mons. Vescovo la S. Messa di chiusura.

Alleghiamo il manifesto dell'evento che potete diffondere preso le comunità parrocchiali.

SCARICA IL MANIFESTO

Una giornata per lasciarci riconciliare con Dio

 

TORTONA - Venerdì 4 marzo in Cattedrale, la Celebrazione Eucaristica delle ore 18 introduce le “24 ore con il Signore” che, informa mons. Carlo Curone, “sono un importante momento di vita ecclesiale voluto, anche quest’anno, da Papa Francesco per consentire a tutti i fedeli di accostarsi al Sacramento della Riconciliazione e sostare in preghiera personale davanti a Gesù Eucarestia”. “Questo – prosegue mons. Curone nell’omelia – ci ricorda che il nome di Dio è Misericordia, perché Dio è il Padre che ci ama così come siamo, perché siamo Suoi figli”.

La nostra cattedrale resta, pertanto, aperta tutta la notte e tutto il giorno seguente e, a detta dei sacerdoti presenti a turno in chiesa, è stata bella la presenza di tanti fedeli desiderosi di vivere un’occasione preziosa in prossimità della Santa Pasqua.

Sabato 5 marzo, con la Celebrazione Eucaristica delle ore 18, è stato il nostro Vescovo Mons. Vittorio Viola a chiudere le “24 ore con il Signore”, un momento in cui la Chiesa universale si è ritrovata davanti a Gesù per chiedere perdono. Nel corso dell’omelia, il Vescovo ha presentato la mormorazione di scribi e farisei contro Gesù, da loro accusato di frequentare troppo da vicino i peccatori. Ma Gesù, con i Suoi gesti di misericordia, rivela il vero volto del Padre che è simile a quel padre presentato da Luca (cap.15) nella parabola che, sbagliando, chiamiamo del “figliol prodigo”. No: il vero protagonista del racconto non è quel figlio che spende tutto in una vita dissoluta, ma quel padre che gli va incontro, lo abbraccia e per il suo ritorno fa festa grande. Il figlio spendaccione è tornato, ha capito i suoi errori e chiede perdono, ma il fratello maggiore rifiuta di accoglierlo e anche a lui il padre va incontro, gli spiega, lo coinvolge. Ecco, afferma il nostro Vescovo, Dio nei nostri confronti è così: è il Padre che ci viene sempre incontro; sta a noi tornare al Padre, decidere di lasciare il peccato, chiedere perdono e il Padre è già in cammino verso di noi e fa festa per il nostro ritorno.

p.g.

Data: 01/03/2016



Archivio Notizie: 24 ore per il Signore

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Agosto 2021»
LuMaMeGiVeSaDo
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031     

Mese corrente


 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB