Diocesi di Tortona
Home
cerca:
Sabato, 23 Ottobre 2021
Il Vescovo

Navigazione

 


Ultime Notizie


La DiocesiLa CuriaOrganismi PastoraliVicariati e Parrocchie

Lettera pastorale 2020

Materiale e sussidi covid

Preghiera Vocazioni

Notizie - LA GESTIONE DEGLI IMMOBILI PARROCCHIALI
LA GESTIONE DEGLI IMMOBILI PARROCCHIALI

TORTONA - Una bella serata di formazione e approfondimento, ma anche un momento di incontro per tante persone che operano nelle Parrocchie della nostra Diocesi: questa è la prima impressione che ha lasciato ai presenti il convegno dedicato alla gestione degli immobili parrocchiali tenutosi lo scorso 6 giugno presso la sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona.
L’incontro, organizzato dall’Economato diocesano in collaborazione con l’ufficio Avvocatura della Diocesi di Milano, ha avuto come ospite illustre il nostro Vescovo che, dopo il benvenuto agli oratori e ai numerosissimi presenti, ha sottolineato l’importanza di momenti di riflessione e di approfondimento su tematiche legate all’amministrazione dei beni degli enti ecclesiastici.
Dal canto loro, Don Lorenzo Simonelli e Patrizia Clementi hanno saputo, con la solita maestria, intrattenere la platea anche su quegli argomenti che, al primo impatto, possono apparire non particolarmente appetibili soprattutto da chi non è esperto dal punto di vista fiscale.
Nella prima parte della serata, l’attenzione si è focalizzata sulla fondamentale distinzione fra immobili utilizzati direttamente dalla Parrocchia per attività di religione e di culto e quelli impiegati per attività diverse.
Mentre i primi risultano fiscalmente esenti (sia ai fini IRES sia a quelli IMU) i secondi perdono tale beneficio e obbligano l’ente Parrocchia a confrontarsi con il variegato mondo del fisco.
Tale evenienza accade, a dispetto dell’opinione comune, non solo nei casi di locazione, ma anche quando i beni parrocchiali sono dati in comodato d’uso gratuito.
La Parrocchia, per il semplice fatto di non utilizzare più direttamente i propri immobili per fini pastorali, ricade tra gli enti soggetti a IRES e IMU.
Proprio quest’ultima tassa, la cui entrata in vigore è stata anticipata all’anno 2012 dal Decreto Legislativo n° 201 del 6 dicembre 2011, è stata oggetto di ampia trattazione del corso della seconda parte dell’incontro con l’esposizione di molti casi esemplificativi che hanno suscitato nel pubblico parecchie domande di approfondimento.
Numerose ed estremamente diversificate sono le questioni che hanno visto protagoniste le nostre Parrocchie, per questo gli oratori, dopo aver risposto puntualmente, hanno sottolineato l’importanza di uno nuovo strumento facilmente consultabile attraverso il sito della Diocesi di Milano (www.chiesadimilano.it) che permette con pochi click di sapere in tempo reale se l’immobile parrocchiale sia o meno soggetto a tassazione.
La materia fiscale è di estrema attualità e la dimostrazione è stata che solo la necessaria, nonché forzata conclusione della serata, ha potuto porre termine alle domande che una platea sempre più coinvolta produceva in gran quantità.
Per questo l’ufficio Economato diocesano invita tutti ad approfondire il tema del convegno scaricando dal sito della Diocesi (www.diocesitortona. it) le slides utilizzate dai relatori e rivedendo anche il video di questa stimolante serata di formazione di fine primavera.

Renzo Dotti

 

 

       IL  MATERIALE  DEL  CONVEGNO       

L'audio della conferenza  (File audio - 24MB - 1h 45 min.) 
Gli immobili parrocchiali  (Slides) 
La gestione degli immobili parrocchali (Slides) 
Verifica se sono esenti da IMU e IRES gli Immobili Parrochiali (Cfr. sito della Diocesi di Milano www.chiesadimilano.it)

Data: 25/05/2012



Archivio Notizie: LA GESTIONE DEGLI IMMOBILI PARROCCHIALI

Stampa
Stampa

Area Riservata

:
:

Calendario
«Settembre 2021»
LuMaMeGiVeSaDo
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Mese corrente


 


©2010 - Diocesi di Tortona

Valid XHTML 1.0 Strict Valid CSS! Powered by NetGuru Energized by LamorfaLAB